Il viaggio della svolta ( spero! )

This topic contains 4 replies, has 3 voices, and was last updated by Profile photo of Alberto M. Alberto M. 5 months, 2 weeks ago.

#12526

Ciao a tutti,
sono un nuovo iscritto ed innazitutto vorrei complimentarmi con i creatori del sito, a mio parere veramente ben fatto.

Mi chiamo Alberto ed ho 27 anni ( 28 tra qualche giorno :-) ) , sono residente a Budapest ( Ungheria ) da 2 anni ed ho lasciato l’Italia all’eta’ di 21, vivendo quindi in diversi Paesi : Australia, Nuova Zelanda ed Indonesia – quest’ultima solo per qualche mese.

Finalmente l’ho fatto. Ho comprato un biglietto aereo per Kuala Lumpur per fine Settembre , il tempo giusto per me da poter risolvere alcune cose qui in Europa e partire senza pensieri.
Sono affascinato da questa terra, per me tutta da esplorare, e dalle persone ( ho diversi amici di Kuala Lumpur e dintorni ) , oltre che dal cibo (suppongo :-) ) e dal clima, che spero ed immagino sia simile a quello indonesiano.

Sto cercando lavoro in maniera tale per me da potermi trasferire a lungo termine, intraprendendo anche, insieme al lavoro, un corso di Malay , al quale ambisco ormai da tempo.

Vi scrivo per conoscervi, condividere pensieri ed esperienze ed anche per chiedervi dei consigli in merito al mio futuro trasferimento, qualora ne aveste! Grazie anticipatamente!
Alberto

#12527

Ciao Alberto,

un piacere conoscerti e un saluto da tutto il team italiano che lavora per il sito ”nella Terra di Sandokan”. 

Generalmente i giovani italiani che vivono in Malesia lavorano nel mondo del turismo, ristorazione, scuola, IT e digital marketing, imprese di costruzioni, imprese di olio e gas o agenzie di consultazione marketing e trading.  

Attualmente le imprese di olio e gas hanno molte difficoltà economiche, idem le scuole pubbliche stanno licenziando piano piano per la scarsità di fondi. 

La maggior parte dei giovani italiani vive nella zona centrale di KL chiamata Bukit Ceylon.  

La piccola comunità italiana si incontra ogni tanto grazie agli eventi creati da noi, dall’ ambasciata, IMBA, ICE e Associazione Salgari.
 

#12528

Ciao Antonio,

Grazie mille per la risposta e per le informazioni .
Data la mia esperienza attuale (lavoro per un tour operator danese ) e le mie esperienze lavorative passate , sarei proprio interessato a proseguire nel mondo del turismo anche in Malesia qualora ve ne fosse la possibilità, anche se di fatto sarei aperto a qualsiasi altra opportunità.

Ho avuto l’occasione di notare l’Associazione Culturale Emilio Salgari su Facebook e l’ho trovata molto interessante. Che dire, non vedo l’ora di trovarmi in Malesia!

Grazie ancora per il benvenuto.

#12541

Complimenti Alberto! Volevo invece chiedere ad Antonio che requisiti chiedono ad un italiano per lavorare nei settori indicati? Perché io e la mia ragazza ci staremmo pensando .
grazie

#12544

Grazie, Diego!
Mi unisco anch’io a quest’ultima domanda e nel frattempo continuo a “spulciare” siti per il lavoro in Malesia.