Il visto per la Malesia

This topic contains 8 replies, has 3 voices, and was last updated by Profile photo of Anonimo Anonimo 5 years, 3 months ago.

#1584

Attualmente non c’è bisogno di preparare un visto turistico prima di recarsi in Malesia. A meno che non dobbiate recarvi in Malesia per ragioni diverse da quelle (ufficiali) di una visita culturale, non avete bisogno di recarvi in ambasciate, dotarvi di lettere di invito o prepare alcunché. Sarà sufficiente un passaporto valido (è importante che non scada entro i successivi sei mesi). Sull’aeroplano o alla frontiera (qualora entraste da Singapore o dalla Thailandia via terra, o dalle Filippine o dall’Indonesia via mare), vi verrà dato dal personale di bordo un modulo da compilare, una sorta di autocertificazione in cui dichiarate lo scopo della visita e riportate i vostri dati anagrafici, come da passaporto.

Varcata la frontiera, all’immigrazione, l’ufficiale controllerà il vostro passaporto e vi verrà rilasciato automaticamente un visto gratuito di 90 giorni (3 mesi) in cui poter soggiornare per la Malesia occidentale e orientale (Borneo) per motivi esclusivamente culturali e turistici. Significa che non potete lavorare nel paese.

Ci sono tantissimi occidentali nel paese che svolgono i più diversi lavori, come consulente per imprese straniere o insegnante d’inglese che vivono nel paese con un visto turistico. Questo naturalmente non è legale e non conosco i rischi che si corrono (quasi certamente l’espulsione, se sorpresi – benché costituisca un’ evento rarissimo).

La Malesia, con Singapore e Hong Kong, è rimasto al momento uno dei pochi paesi del Sud Est Asiatico ad offrire un visto trimestrale gratuito. In Indonesia danno 30 giorni per 25 dollari americani. In Thailandia hanno recentemente limitato a 15 i giorni di visto se si entra via terra (entrando via aerea sono 30, non rinnovabili). Laos, Cambogia, Vietnam e altri paesi dell’area richiedono ugualmente un pagamento e i visti non sono altrettanto lunghi. Il vantaggio di un visto trimestrale gratuito è che potete uscire dal paese, entrare in un altro paese, trascorrervi almeno una notte, e poi rientrare, per vedere il vostro visto rinnovato di altri trenta giorni. Vi sarà sufficiente, se vi trovate per esempio a Kuala Lumpur, recarvi alla stazione dei bus di Puduraya, prendere un bus per Singapore (costo ca. 7 euro), uscire dal paese ed entrare a Singapore (altro visto gratuito di 90 giorni), trascorrere una notte o due a Singapore, come meglio vi aggrada, e poi far rientro in Malesia. Avrete un nuovo visto gratuito, all’ingresso, grazie al quale potrete stare altri 90 giorni in Malesia.

Ricordate di tenere sempre il visto (un tagliandino grande quasi come una carta da gioco) nel vostro passaporto e non perdetelo. In caso di smarrimento del tagliando (o del passaporto) dovete sentire la vostra ambasciata e poi eventualmente l’immigrazione malese. Non è un problema grave perché l’immigrazione ha i dati del vostro ingresso, ma è chiaramente una rottura di scatole da evitare.

#1902

Ciao!
Utilissime le tue dritte…volevo chiederti se per Laos,cambogia e Vietnam ce bisogno di richiedere il visto prima dellarrivo o si puo semplicemente arrivare la` e “comprarlo”.Grazie Mille

#1904

Ciao Matteo, grazie per i complimenti

dunque, i visti per questi tre paesi cambiano a seconda se ci entri via terra, via aerea, se lo richiedi mentre sei in Italia o sei in un paese confinante; le regole cambiano spesso e quindi forse la cosa migliore è aggiornarsi immediatamente poco prima di partire

1) Visto per il Vietnam: occorre recarsi prima in ambasciata, in Italia, oppure presso un’ambasciata o consolato vietnamita in un paese confinante. Il costo mi pare si aggiri sui 30$ USD e normalmente vale un mese. Devi avere passaporto valido di almeno 6 mesi e presentarti con delle fototessere.

2) Visto per il Laos: puoi farlo alla frontiera entrando via terra (valenza 15 giorni) oppure via aerea (30 giorni). Oppure puoi farlo in Europa, andando contattando l’ambasciata. Occorre farlo per posta in questo caso, perché non ci sono rappresentanze diplomatiche laotiane in Italia, ma devi rivolgerti all’ambasciata del Laos a Parigi, che è competente anche per l’Italia. Anche qui 2 fototessere e passaporto valido per almeno 6 mesi.

3) Visto per la Cambogia: identico discorso per il Laos, o lo fai via terra o aerea, varcando la frontiera o entrando in aeroporto, oppure lo richiedi in ambasciata (anche qui non c’è ambasciata in Italia, occorre rivolgersi a Parigi). Il costo qui mi pare sia sui 25$ dollari americani.

I soldi conviene di solito portarseli in contanti americani in quanto il cambio praticato alla frontiera non è sempre vantaggioso. Comunque verifica queste informazioni perché non sono freschissime. Ti invito ad iscriverti sul forum http://forum.nellaterraidsandokan.com e postare un messaggio là, qualcuno magari ti risponde con qualche precisazione in più :-)

ciao

#1925

Ciao Fulvio, io vorrei andare ad Hanoi dalla Malesia. Per quanto riguarda il visto del Vietnam, tu mi sai dire cosa posso fare per averlo? Me lo devo procurare dall’ Italia? Grazie in anticipo

#1929

Ciao Pa,

come dicevo nel messaggio precedente, dovresti poterlo fare anche dalla Malesia, recandoti all’ambasciata vietnamita locale a Kuala Lumpur: http://www.mofa.gov.vn/vnemb.my

ti consiglio di iscriverti al forum e lasciare un messaggio anche lì, proprio oggi c’è un utente (tripclito) che ha dato delle informazioni importanti su come avere il visto per la Thailandia dalla Malesia, per esempio

in bocca al lupo!

#2172

C’e’ un’imprecisione da correggere! Anche a Hong Kong si ha un visto gratis di 90 giorni, non solo a Singapore e in Malesia :)

#2198

Corretto! – Grazie, Dude ;)

#2212

Ciao Ragazzi , io ho fatto il visto per il vietnam online senza andare in nessuna ambasciata .
http://www.myvietnamvisa.com/visa-on-arrival/
La procedura é un farragginosa ; devi pagare alla richiesta ! poi ti inviano via mail una lista scritta in Vietnamita con la quale ti presenti in aereoporto e paghi altri 25/30 usd .
Peró provato e funziona .
Buon Viaggio e Buona Fortuna
ALEX

#2606

Volevo sapere se per Singapore devo avere il biglietto di ritorno, prima di 30 o 90 giorni?