richiesta info su Malesia e Indonesia

This topic contains 2 replies, has 2 voices, and was last updated by Profile photo of Andrea Andrea 6 years, 11 months ago.

#1746

registrato

ciao a tutti,

sono arrivato a Georgetown e vorrei info riguardo

ad un luogo tranquillo dove alloggiare (sono in un dormitorio a 10

riggit, 20 è il mio budget massimo) e cosa fare/vedere di realmente

interessante.

Approfitto anche per farti una richiesta più estesa che riguarda la

Malaysia in generale, avendo 90 giorni e volendo stare

orientativamente 40/50 giorni, cosa mi consigli di vedere??

Premetto che non sono interessato a vita notturna e luoghi troppo

turistici.

In più sai se posso entrare in Indonesia via

“terra”??? (cioè nave) o mi fanno storie per il visa?

Ho letto che per avere il visto chiedono il biglietto a/r in modo da sapere quando lasci il paes, è vero?

se si cosa fare?

Ti sarò grato se risponderai, lo so troppo semplice chiedere

ma….grazie

p.s.: il sito è davvero bello te lo volevo dire tempo fa

ma…complimenti a tutti.

Ciao

Andrea

#2339

Ciao Andrea

se sei in un dormitorio a 10 ringgit, non credo che troverai posti più economici a Georgetown… Forse c’è qualche ostello molto economico (prova alla fine di Love Lane) con singole a 20, ma non meno. A Kuala Lumpur se vai a stare a Chinatown spenderai sui 15-20 per un dormitorio se vai in posti tipo sopra il Reggae Bar o cerchi tra gli ostelli lungo la strada parallela a Petaling Street (dove ci stanno tutti i ristorantini cinesi). Forse a KL ti troverai a sforare sui 30 però, ma spero di no.

A Georgetown visita il centro (ça va sans dire), fatti una bella mangiata alla little India locale che mi manca tanto… Se puoi visita la blue mansion (si paga però), vai al grande tempio di Kek Lok Si (è lontano dal centro, in un altro posto), vai alle Getty (i pontili con le case di legno cinesi) e già che ti trovi mangia alla food court cinese lì di fronte che il cibo era bono, vai alle butterfly farm (ok turistico, però a me è piaciuto tanto… è uno zoo di insetti e voliera di farfalle bellissime). A sud dell’isola c’è uno snake temple ma non è niente di che, secondo me. Fatti un bagno a batu ferringhi (non è che hai tanta scelta alla fine), ozia in giro, contatta qualcuno della comunità couchsurfing.org per farti presentare posti nuovi.

Da Georgetown, a meno che non vuoi fare una puntatina a Langkawi potresti scendere e fermarti a Ipoh (Perak). Io ero con amici in auto quindi non so bene come consigliarti, ma non lontano da Ipoh ci sono i cave temples che son da visitare secondo me. A Ipoh puoi mangiare un ottimo dim sum (cucina cinese a base di assaggini e piccole portate, molto buona).

A Kuala Lumpur… Se sei tipo che non vuole fale vita notturna vale un po’ meno. Stai a Chinatown, vai alle Batu Caves, Central Market, Little India a Brickfields, mangia nei relativi posti. Vabbè guardati le torri Petronas, tanto sei qui. Fatti portare in un night market da qualche couchsurfer. E magari lontano dal centro a mangiare qualcosa di diverso (raccomando steamboat cooking e ristoranti cinesi di Cina… poi vabbé la scelta è sterminata). Kuala Lumpur è ok se vuoi socializzare con altra gente, altrimetni non vale la pena fermarcisi a lungo.

Da Kuala Lumpur prendi un bus per Malacca. A Malacca spendici qualche giorno… Stai in centro, mangia e ingrassa di qualche kg con l’ottimo cibo locale. Se vai nei fine settimana troverai un bel mercatino in centro. Come ostello economico prova ad andare al Discovery Café (vicino al centro, dopo le case rosse, all’angolo con un ponte), l’altro anno avevano singole a 20 ringgit. Altrimnti vai dalle parti del Makota Parade (mi pare)… ci sono altri ostelli non lontano là… evita il centro perché a meno di 20 ringgit mi sa che non trovi niente.

Da Malacca potresti andare verso Singapore… Valuta un po’ perché a Singapore spendi di più. Il dormitorio più economico lo troverai a 30-40 ringgit se hai culo. Le singole costano non meno di 80-100. Ti conviene valutare di fare couchsurfing. Singapore vale la pena vederla perché la Little India e la Chinatown locali sono molto belle secondo me. Anche per fare qualcosa di diverso… Al Golden Mile complex (stazione autobus), quando ripartirai per la Malesia troverai una Little Bangkok niente male dove rifocillarti.

Da Singapore a questo punto puoi decidere se andare a Kuching, in Borneo, che è giusto dall’altra parte del mare oppure risalire la costa orientale peninsulare e farti un po’ di isole… Tioman… poi sali verso Kuantan (capitale del Pahang) e ti dirigi verso le Perhentian. Da qui potresti tagliare per il Taman negara… Ma in ogni caso torni a KL e poi prendi un aereo per Kuching. Da lì poi mi sembra abbastanza ovvio, cerchi di arrivare a Kota Kinabalu via terra, passando per il Brunei. Se vuoi farti un po’ di isole calcola un po’ di tempo da spendere in Borneo, non meno di 3 settimane.

Quanto al discorso Indonesia. Da Singapore potresti fare una breve puntatina in Indonesia prendendo un traghetto per Batam Island. Non ci sono mai stato ma voglio farlo la prossima volta che sono a Singapore. In effetti è un modo per entrare in Indonesia “via terra”, entrando via mare. Non ci dovrebbero essere problemi di visto, ricorda solo che dura 30 giorni e lo paghi… mi pare sui 20-30 euro (cambia gli euro in rupie indonesiane prima di presentarti alla frontiera o ti applicheranno un cambio svantaggioso). So che qualcosa di simile può essere fatta prendendo un traghetto dalla malesia occidentale e dirigendosi a Sumatra, ma mi hanno detto che è molto poco conveniente e le navi lasciano molto a desiderare. Se invece vuoi entrare in Indonesia dal Borneo onestamente non ho idea di come funzioni, ma lì è pieno di jungla e foreste… boh! Spero qualcuno scriva a questo proposito. Io entrai in Indonesia via Bali, non mi chiesero nessun bigliett di ritorno (quella è una storia che ti fanno le compagnie aeree di solito, ma non gli addetti all’immigrazione delle frontiere)… All’occorrenza potresti comprare un biglietto fittizio straeconomico e poi stracciarlo… Ma tieni conto che dovrai lasciare il paese in 1 mese… quindi forse ti conviene averlo per davvero. Da Kuala Lumpur (o Singapore, immagino) puoi richiedere un visto turistico bimestrale per allungare i tuoi tempi, se ti occorre.

Mi fa piacere che ti piaccia il sito… Nel corso dei tuoi viaggi sarebbe bello da parte tua condividere con noi le tue avventure in Malesia :) facci sapere eheh

e quando passi per KL fammi un fischio

ciao

#2340

WoW…rapido ed esaustivo, grazie infinite per le info comincerò subito ad elaborare un tragitto eco(nomico)sostenibile e capire bene la storia del visto, probabilmente mi fermerò a KL per stressare l’ambasciata, speriamo che pochi secondi di Alex Drastico siano sufficienti, ho anche la camicia rosa và.. :-)
Appena posso mi iscrivo anche ad [url=http://www.espatando.com]Espatando[/url], davvero bell’idea (anche se da qualche parte mi sembra ci sia qualcosa di simile) e sempre che il mio blog possa essere di qualche utilità.
Quando arrivo a KL ti faccio sapere, mi farebbe piacere incontrarti.
ciao e graaaaaazie mille