VIAGGIO ESTIVO

This topic contains 2 replies, has 2 voices, and was last updated by Profile photo of Kekko Kekko 7 years, 2 months ago.

#1709

Buongiorno.
Complimenti innanzitutto per questo utile sito che regala tantissime informazioni fondamentali per chi si appresta, come il sottoscritto, a vivere un periodo nel territorio malese. Ad agosto infatti, con ogni probabilità farò un viaggio di 3 settimane (per il momento) in questa splendida terra (almeno così sembra). Da molto tempo sto cercando una meta per un possibile trasferimento stabile e tra le tante ricerche questa terra mi ha affascinato molto. Il viaggio che farò tra qualche mese sarà “conoscitivo” di una relatà totalmente differente dalla mia che sono sicuro mi affascinerà e mi farà aumentare la voglia di trasferirmi stabilmente. Vengo al punto del mio intervento; vorrei sapere se per quello di cui mi occupo qui in Italia(sono un istruttore di palestra, lavoro nel campo del fitness da diversi anni e sono brevettato da una importante federazione italiana) ci sarebbe qualche possibilità lavorativa, anche sfruttando il settore turistico oppure, che voi sappiate, è un mercato già saturo o al contrario del tutto inespresso. Per quelle che sono le mie intenzioni, conviene concentrare gran parte del mio viaggio a Kuala Lumpur o spostarmi in altre zone?
qualsiasi informazione sarà graditissima.
Ciao a tutti.
Francesco (28 anni)

#2209

Ciao Kekko,

il consiglio è: fatti un viaggio esplorativo… fermati a KL il necessario, poi riparti, ti fermi in un altro posto, riparti, vedi un altro posto, riparti, vedi un altro posto. E’ quello che ho fatto io il primo viaggio in Malesia. Ed è stata un’esperienza utile. Poi se ti piace avrai sempre tempo per approfondire. Consiglio di usare solo couchsurfing per conoscere un po’ di gente del posto.

Quanto al lavoro, vieni qui prima in visita, poi vedi se ti piace e ci pensi. Non è questione di essere saturo o meno (non lo è per nulla) ma semplicemente che la Malesia non è il Giappone, è un paese in via di sviluppo, gli stipendi sono generalmente più bassi e fare lavori dipendenti non è sempre conveniente (a patto di non lavorare per multinazionali straniere con stipendi stranieri). Nel campo del fitness forse avresti qualche possibilità nei resort, ergo ti converrebbe forse impostare il tuo viaggio in modo da attraversare i posti in cui ci sono dei resort e conoscere persone lì. Se in Malesia non ci sei mai venuto ti confronteresti con una realtà abbastanza diversa da quella italiana. In Thailandia o Indonesia sei mai stato? (in caso affermativo: in Malesia stanno comunque un po’ meglio)

ciao

F.-

#2210

No purtroppo ho solo viaggiato in Europa, quanto basta per capire che non fa per me! :)
Leggendo molto su internet quello che mi ha colpito è il misto di progresso e tradizione che contraddistingue la Malesia, almeno così mi è sembrato di capire! un grosso centro economico in forte sviluppo come KL e tanti paesi ancora radicati alle tradizioni e dove si vive con poco! ho notato che tutti parlano molto bene di questo paese (magari a spoposito, questo non lo sò) sicuramente meglio rispetto a Thailandia e Indonesia soprattutto riguardo la stabilità e la sicurezza. Mi hai chiesto di questi due paesi perchè, a tuo parere, dovrei provare anche li? ti dico la verità, il mio primo obiettivo era il nord delle Filippine, ma sono stato scoraggiato dal “rischio ambientale” (tsunami, terremoti, uragani e quant’altro).
Comunque Fulvio il mio viaggio estivo lo farò sicuramente, come mi hai consigliato utilizzando il coachsurfing (a proposito, credi sia “sicura” come cosa???).
Io intanto ti ringrazio per le informazioni e i consigli che mi hai fornito.