Viaggio in Malesia – help me!

This topic contains 9 replies, has 4 voices, and was last updated by Profile photo of fabriziobalconi fabriziobalconi 6 years, 11 months ago.

#1693

Buongiorno a tutti, nel mese di giugno partiremo per la prima volta per la Malesia. Vorrei indicazioni sugli alberghi alberghi consigliati qualità/prezzo, ma sopratutto dei nominativi di agenzie per prenotare le escursioni con guide italiane se possibile.
Grazie a tutti quelli che mi daranno informazioni utili, ciao e presto.

#2162

Ciao Sudigiri,

per le agenzie c’era una persona che se non sbaglio era pure sulla pagina di Facebook… che lavorava presso un’agenzia http://www.lotusasiatours.com/

sempre tramite la pagina facebook entrai in contatto con un’italiana che vive in Malesia e lavora nel turismo, spero si facciano vivi qui o su FB

quanto agli alberghi… io in genere faccio sempre tutto sul posto senza prenotare, ma viaggio indipendente e fai da me… non ho mai avuto problemi… viaggio anche low cost quindi vado in ostelli o guesthouse, di cui la Malesia è piena

guide italiane non so se esistono, sarebbe interessante sentire quelle due persone che ho menzionato prima

ciao

#2305

sudigiri78 ha detto:
Buongiorno a tutti, nel mese di giugno partiremo per la prima volta per la Malesia. Vorrei indicazioni sugli alberghi alberghi consigliati qualità/prezzo, ma sopratutto dei nominativi di agenzie per prenotare le escursioni con guide italiane se possibile.
Grazie a tutti quelli che mi daranno informazioni utili, ciao e presto.

io so che tra gli altri operatori tiristici come cts, mappamondo, newmillenium e la fabbrica dei sogni portano persone in malesia ed inoltre offrono anche guida in lingua italiana.
prova a chiedere ad uno di loro.

#2306

guide italiane non so se esistono, sarebbe interessante sentire quelle due persone che ho menzionato prima

ciao

non è proprio così. settimana scorsa abbiamo fatto un tour in malaca ed era proprio con una guida italiana.

#2307

ahura ha detto:
guide italiane non so se esistono, sarebbe interessante sentire quelle due persone che ho menzionato prima

ciao

non è proprio così. settimana scorsa abbiamo fatto un tour in malaca ed era proprio con una guida italiana.

ciao Ahura, mi porti di una bella notizia, purtroppo non è sempre facile conoscere tutte le realtà esistenti…. Se per caso incontrate ditte italiane, agenzie o tour operator italiani [b]operanti [i]in [/i]Malesia [/b](intendo sul territorio Malese, e [i]non dall’Italia, a distanza[/i]) potete segnalargli questo sito, in questo modo possono rispondere direttamente alle persone interessate a conoscere la Malesia con meno ostacoli linguistici

per il resto ribadisco quello che ho detto a sudigiri e altri, e cioè che per una reale, piena, esperienza del paese[i] secondo me e per il mio modo di viaggiare[/i] conviene il fai da te, specialmente considerando la facilità che la malesia presenta nella comunicazione, un minimo di inglese è sufficiente, farsi amici è facile

ciao e grazie per l’intervento :)

#2311

Selemat Pagi a tutti! Mi chiamo Fabrizio e posseggo un tour operator in Borneo a Kota Kinabalu. Ci occupiamo di organizzazione di viaggi in Tutta la Malesia, Brunei, Singapore, Indonesia e Filippine, alcuni dei paesi piú belli del Sud Est Asiatico. Volevo dare la nostra disponibilitá, approfittando dell’ospitalitá degi amici della Terra Di Sandokan, per le vostre richieste di informazioni turistiche, itinerari, quotazioni. Lavoriamo molto con l’Europa, con la Russia e con l’Australia. Se avete domande o richieste per le vostre vacanze potete inviarle a info@diamante-tours.com o inviarle attraverso la nostra pagina di Facebook.

Grazie a tutti e buona giornata!

#2312

ahura ha detto:
io so che tra gli altri operatori tiristici come cts, mappamondo, newmillenium e la fabbrica dei sogni portano persone in malesia ed inoltre offrono anche guida in lingua italiana.
prova a chiedere ad uno di loro.

Non solo loro anche molti altri. La Malesia é proposta dalla maggior parte dei tour opeartors che si occupano di Asia. Guide parlanti Italiano ce ne sono. Poche. Molte volte si usa la guida inglese affianchata da un traduttore Italiano. Nei periodi di alta stagione si fa fatica ad assecondare tutte le richieste per le guide parlanti Italiano.

#2313

Fulviokan ha detto:
ciao Ahura, mi porti di una bella notizia, purtroppo non è sempre facile conoscere tutte le realtà esistenti…. Se per caso incontrate ditte italiane, agenzie o tour operator italiani [b]operanti [i]in [/i]Malesia [/b](intendo sul territorio Malese, e [i]non dall’Italia, a distanza[/i]) potete segnalargli questo sito, in questo modo possono rispondere direttamente alle persone interessate a conoscere la Malesia con meno ostacoli linguistici

per il resto ribadisco quello che ho detto a sudigiri e altri, e cioè che per una reale, piena, esperienza del paese[i] secondo me e per il mio modo di viaggiare[/i] conviene il fai da te, specialmente considerando la facilità che la malesia presenta nella comunicazione, un minimo di inglese è sufficiente, farsi amici è facile

ciao e grazie per l’intervento :)

Sará senz’altro cosí per molte persone, molte giovani e con limitate possibilitá economiche. Diciamo che il turismo vive per ben altro tipo di viaggiatori e turisti. Quelli che lavorano tutto l’anno e che dalla vacanza, dal viaggio cercano si evasione, ma anche relax, servizi, lusso. La Malesia, pur avendo uno standard in generale piú basso e prezzi in generale piú alti (pensate alla zona di sipadan e paragonatela a Boracay) di altri paesi del sud est asiatico (come le splendide Filippine) si presta ottimamente per entrambi i tipi di turismo! Un abbraccio a tutti da Kota Kinabalu

#2314

fabriziobalconi ha detto:
Selemat Pagi a tutti! Mi chiamo Fabrizio e posseggo un tour operator in Borneo a Kota Kinabalu. Ci occupiamo di organizzazione di viaggi in Tutta la Malesia, Brunei, Singapore, Indonesia e Filippine, alcuni dei paesi piú belli del Sud Est Asiatico. Volevo dare la nostra disponibilitá, approfittando dell’ospitalitá degi amici della Terra Di Sandokan

ciao fabrizio e benvenuto nel mio sito; qui ognuno è libero postare messaggi riguardanti la propria attività di tour operator in Malesia, però devo ricordare ai visitatori del sito che non ho assolutamente nessun rapporto – commerciale o informale – con la tua agenzia di viaggi né ti offro alcuna ospitalità speciale, semplicemente sei libero di postare su questo forum notizie sulla tua attività, così come tutti gli altri che abbiano qualche interesse, personale o commerciale, nei confronti della Malesia e della comunità italiana, residente o turistica; la Terra di Sandokan non ha responsabilità sui prodotti offerti dalla tua ditta (scusa il disclaimer, ma è necessario, a scanso di equivoci)

fabriziobalconi ha detto:
Sará senz’altro cosí per molte persone, molte giovani e con limitate possibilitá economiche.

capisco il tuo punto di vista, in questo forum tuttavia affiorano backpackers o persone che fanno delle scelte precise nei loro programmi di viaggio, al di là della propria disponibilità di finanziaria che spesso è del tutto in secondo piano, e la cui dignità non ha nulla da invidiare a chi visita un paese uscendo dall’aeroporto e entrando in un resort senza uscirne

quanto alle opinioni personali, per me vivere e viaggiare in un posto significa assorbirne la cultura e i costumi, capire che c’è altro e che per arrivare a capire come funziona il mondo è meglio partire dagli strati più bassi; è come andare a Portofino in un resort a 5 stelle e dire di conoscere l’Italia… Anche se avessi i milioni (poi chi dice che non li abbia), non vorrei mai viaggiare così… E mi viene spontaneo non consigliarlo ad altri (fermo restando che è possibilie usufruire di strutture all’avanguardia in modo auto-organizzato nel fare tutto ciò, se proprio lo si desidera)

non critico l’idea di chi voglia spendere molto per concedersi una vacanza-relax; tuttavia come amministratore della Terra di Sandokan preferirei avallare un tipo di turismo e di viaggio più consapevole, che valga soprattutto come esperienza personale, di crescita e di avventura, in grado di allargare i propri orizzonti mentali e spiritualil; preferisco supportare la piccola guesthouse familiare o l’amico conosciuto su [url=http://www.couchsurfing.org]couchsurfing[/url] all’hotel o al resort multimilionario, per costruire il quale spesso si sventrano isole o si modifica il paesaggio, e che comunque in ogni caso troverà sempre un tipo di clientela attraverso canali specifici. In questi posti, purtroppo, il tipo di visione di un paese sarà sempre un po’ distorto. Magari a un certo tipo di turista tutto questo non interessa, però credo anche che chi voglia quel tipo di svago non venga a cercare informazioni in un forum (è già un tipo di “fai-da-te”, no?), quanto piuttosto si affida da principio a un’agenzia.

espresso il mio pensiero ti auguro in bocca al lupo per la tua attività! Il borneo è stupendo e mi fa piacere che ci siano Italiani interessati a promuovere la Malesia ;)

F

#2317

Grazie Mille per avere espresso il tuo pensiero, che condivido in larga parte, e grazie per avermi dato la possibilitá di farmi conoscere attravero lo splendido sito. Il Borneo é davvero splendido e adoro vivere a KK (anche se ogni tanto non disdegno una uscita a KL).
Grazie mille ancora e buona giornata a tutti.