Penang

Lo stato malese di Penang, noto per la capitale George Town, storico centro del colonialismo britannico del passato, è uno degli stati della Federazione Malese odierna, collocato a nord dello Stretto di Malacca, non lontano dal Kedah e dal confine Thailandese. Il nome deriva da un albero locale, una palma. La maggior parte del territorio si trova sull’isola omonima, dove ha sede anche la capitale, più una parte sulla Penisola, col centro principale di Butterworth. Prima dell’arrivo degli inglesi si trattava di territori sotto il controllo del sultanato di Kedah, che ne fece concessione a Sir Francis Light nel 1786.

Il nome di “Penang” viene dal nome malese Pulau Pinang, che significa “isola della noce di parla di Areca”. In malese, la capitale di Penang George Town era chiamata ed etichettata in vecchie mappe come Tanjung Penaga

Prevalente è l’agricoltura con coltivazioni di riso, copra e caucciù. Sono presenti industrie cantieristiche, metallurgiche (lavorazione dello stagno), alimentari e del legno.

Luoghi

Ultime discussioni