Kuala Lumpur Bird Park

foto CC BY-SA 2011
KL Bird Park - Laghetto interno

All'interno del parco c'è un laghetto e una piccola cascata artificiale

foto CC BY 2010
KL Bird Park - Bucero

Prospettiva insolita di un Hornbill

foto CC BY-SA 2011
KL Bird Park - Cascata

La cascata interna del parco

foto CC BY-SA 2011
KL Bird Park - Uccello rosso

Alcuni uccelli possono avere colori così saturi da sembrare lattine di coca cola, nel verso senso della parola...

foto CC BY-ND 2011
KL Bird Park - Uccello azzurro

Molte specie esotiche di uccelli hanno colori molto intensi e sgargianti, come questo pappagallo

foto CC BY-ND 2011

Il Bird Park di Kuala Lumpur è una delle più grandi voliere nel Sud Est Asiatico e copre circa 21 ettari dei giardini Lake Gardens della capitale. Il parco è diviso in tre zone e ospita circa 3000 uccelli di 200 specie diverse, per il 90% asiatiche. La mascotte del parco è il bucero, comunemente chiamato hornbill, per via del corno posizionato sopra il becco. Sette sono le specie di hornbill che si possono trovare nelle foreste pluviali dell’Asia sudorientale. All’interno della voliera di trova anche un ristorante e un negozio di souvenir. Non è difficile trovare nei dintorni del parco i macachi, che però possono risultare invadenti se attratti dal cibo. Viceversa gli uccelli del parco sono spesso abituati agli uomini ed è possibile posare in foto con essi.

Collegamenti

Dal centro città è possibile prendere l’autobus B115 (partenza da Kota Raya, vicino Chinatown e la stazione metro LRT Plaza Rakyat – o la stazione dei bus Puduraya o Pudu Sentral). Il bus ferma in via Jalan Parlimen (via del Parlamento). Altrimenti è possibile raggiungere il parco anche mediante i bus turistici chiamati “KL Hop on Hop off”. Non esistono fermate metro in prossimità del parco; in alternativa ai bus è possibile utilizzare tassì.

Ti potrebbe interessare
Discussione