Pangkor Laut

Veduta aerea dell'isolotto di Pangkor Laut, con il resort omonimo in vista

foto ©
Pangkor Laut

Sullo sfondo, il resort dell'isola

foto ©
Pangkor Laut Resort

La spiaggia del resort

foto ©
Emerald Bay, Pangkor Laut

La spiaggia del resort dell'isola

foto ©

L’isolotto di Pangkor Laut (o precisamente Pulau Pangkor Laut in lingua malese) è una piccola isola collocata molto vicina all’isola maggiore di Pangkor (Pulau Pangkor), nel Sud dello stato malesiano del Perak. L’isola si trova a pochi minuti di barca da quella principale ed ha dimensioni molto ridotte, con un’unica struttura alberghiera presente (un resort dal nome omonimo). Questo lembo di terra sul mare è stato difatti disabitato da tempo immemore, salvo aver dato occasionale ospitalità a pescatori (sull’isola principale è ancora presente un villaggio ed è una delle attività principali del luogo, a parte il turismo), nonché a pirati, che notoriamente infestavano un tempo le acque dello Stretto di Malacca, da sempre una delle rotte commerciali più celebri del mondo. Si tratta di un luogo molto tranquillo e visitato prevalentemente per la struttura ospitativa in esso presente. In particolare, ha ospitato anche personalità come Luciano Pavarotti, che ha visitato la Malesia e l’isola in più occasioni (tra cui nel 1994 e nel 2002), anche per concerti privati che ha intrattenuto nel paese. Nel resort è ancora presente la suite, che è stata a lui intitolata in suo onore.

Ti potrebbe interessare
Discussione