Edificio
con Nessun commento
Singapore

Il vecchio tribunale di Singapore

Edificio storico appartenente all'epoca coloniale Britannica

Il vecchio tribunale di Singapore è un edifico dallo stile d’ architettura neoclassica e costruita durante l’epoca coloniale britannica. Nel 2015 l’edificio, insieme al Municipio, è stato convertito nella National Art Gallery di Singapore.

Storia

Molte case coloniali furono costruite prima della costruzione del tribunale. Inizialmente Raffles designò il sito per uso pubblico, ma il suo amministratore, William Farquhar, permise di costruirvi residenze private.

Successivamente, nel 1900 le case sono state ristrutturate per la realizzazione del Grand Hotel de l’Europe. Il Grand Hotel vantava di un ampio salone, una sala lettura, un bar, negozi e un giardino pensile, una novità per quel periodo. Nel 1932, l’attività commerciale dell’hotel declinò e presentò bancarotta.

L’edificio, fu riaperto il 3 agosto 1939, da Sir Shenton Thomas e consegnato lo stesso giorno al capo supremo della giustizia, Sir Percy McElwaine.

Il tribunale aveva 11 aule giudiziarie e le camere dei giudici adiacenti. Il piano dell’ingegnere Frank Dorrington Ward era di demolire il Singapore Cricket Club, il vecchio parlamento e il teatro Victoria Theatre per far posto a un grande progetto edilizio governativo. Tuttavia, questo piano fu interrotto dall’inizio della seconda guerra mondiale.

Nel 1946 l’edificio fu sede dei processi per crimini di guerra contro i membri dell’esercito imperiale giapponese.

Nel 2015, il vecchio tribunale, insieme all’adiacente Municipio, è stato convertito nella National Gallery di Singapore.

Segui Nico:

Ultimi post da