Museo
with No Comments
Bandar Seri Begawan | Brunei

Il museo del Brunei

Il museo nazionale del sultanato del Brunei

Il museo del Brunei è situato a Kota Batu vicino alla capitale Bandar Seri Begawan.

Al suo interno si trovano collezioni d’arte islamica e reperti d’archeologia. Costruito sulla cima di una collina, domina una vista panoramica sul fiume Brunei.

Attualmente è chiuso e riaprirà al pubblico entro la fine del 2020.

Storia

In passato il museo nazionale si trovava nel centro della capitale Bandar Seri Begawan.

Nel 1968 è stato approvato un nuovo sito per la creazione del nuovo museo. La sua costruzione è stata completata nel 1970, su una superficie totale di 48 ettari incluso il parco.

L’apertura ufficiale nella nuova sede fu fatta il 29 febbraio 1972 dalla regina Elisabetta II del Regno Unito.

Caratteristiche

All’interno del museo si trova la galleria d’ arte islamica, storia e mostre temporanee.

  • La galleria d’arte islamica esibisce reperti del IX e X secolo come ceramiche provenienti dall’Iran e dall’Asia centrale, vetro soffiato dall’Egitto e dal Levante, un manoscritto in miniatura del Corano, tessuti, ornamenti d’oro, i cannoni cerimoniali utilizzati nel paese e le armi del sultanato.
  • Galleria storico – etnografico esibisce reperti sin dai tempi dell’occupazione spagnola e portoghese nel XVI secolo.
  • Mostre temporanee come la storia delle arti marziali giapponesi che consiste in repliche delle armature e delle armi usate in Giappone durante l’ottavo e il quattordicesimo secolo. Esiste anche una mostra dell’industria petrolifera nel Brunei creata dalla società Brunei Shell Petroleum.

 

Follow Nico:

Latest posts from