with No Comments
Singapore

Gran Premio di Singapore

Il gran premio di Formula 1 che si tiene a Singapore

Il Gran Premio di Singapore è l’unico nel suo genere in quanto si tiene su un circuito cittadino e in notturna. Progettato dall’architetto Hermann Tilke, si snoda lungo un percorso cittadino intorno a Marina Bay.

Storia

La prima gara organizzata a Singapore fu l’Orient Year Grand Prix nel 1961. L’anno successivo la gara assunse la denominazione di Gran Premio di Malesia, visto che Singapore faceva ancora parte della Federazione malese. Dopo l’indipendenza, nel 1965, la gara corsa sul circuito di Thomson Road, assunse la denominazione di Gran Premio di Singapore. Le gare vengono definitivamente abbandonate a causa di due incidenti mortali accaduti nelle edizioni del 1972 e 1973. A ciò contribuì anche lo shock petrolifero seguito alla crisi di Suez.

Caratteristiche

Singapore ospita una gara del mondiale di Formula 1 per la prima volta nel 2008. La scelta di correre con orario notturno si lega all’esigenza di garantire un orario comodo agli spettatori europei. Il tracciato è illuminato da oltre 1.600 proiettori di luce a led studiati in modo tale da evitare grandi problemi di visibilità per buio. L’impianto di illuminazione è opera dell’italiano Valerio Maioli.

Il gran premio viene corso sulla base di un accordo quinquennale firmato tra la Singapore GP Pte Ltd, il Singapore Tourism Board e Bernie Ecclestone. Nel novembre 2007 viene annunciato che la società di telecomunicazioni Singapore Telecommunications (SingTel) sarà lo sponsor principale dell’evento. Il nome ufficiale della gara sarà perciò FORMULA 1 SingTel Singapore Grand Prix. La gara viene co-finanziata dal governo locale per circa il 60% delle spese. L’accordo di sponsorizzazione con la SingTel è stato prolungato fino al 2012.

Circa 110.000 biglietti sono stati stampati per questa gara. I primi biglietti sono stati messi in vendita da novembre 2007, dedicati agli sponsor e chi aveva intenzione di acquistare dei pacchetti di biglietti, mentre i biglietti singoli per i tre giorni sono stati messi in vendita da febbraio 2008; un mese dopo sono stati venduti i primi biglietti validi solo per la gara della domenica.

Nel 2008, l’anno della prima edizione del gran premio, Fernando Alonso ha vinto davanti a Nico Rosberg.

Curiosità

Il 30 agosto 2009, la FIA apre un’inchiesta sull’incidente accaduto a Nelson Piquet Jr., durante il tredicesimo giro della gara. La televisione brasiliana Rede Globo sostiene che l’incidente è stato fittiziamente causato al fine di favorire la vittoria di Fernando Alonso. La FIA ha convocato per il 21 settembre 2009 la Renault per esaminare il caso in questione; nella sentenza la FIA non modifica il risultato della gara pur squalificando Flavio Briatore e Pat Symonds, responsabili del team Renault. La Federazione rinuncia nel proseguire con gli appelli e i due si assumono in parte la responsabilità dell’accaduto.

 

Follow Nico:

Latest posts from