con Nessun commento
Brunei

La festa nazionale del Brunei

La ricorrenza nazionale del sultanato del Brunei

La festa nazionale del Brunei è la ricorrenza nazionale del sultanato. Si celebra il 23 Febbraio di ogni anno e commemora l’indipendenza dal Regno unito.

Storia

A cavallo del XV secolo, sotto la guida del sultano Sultan Bolkiah l’impero del Brunei controllava tutta l’isola del Borneo. Il sultanato emerse come un importante potere all’interno dell’arcipelago malese.  Durante il diciannovesimo secolo, il Brunei perde questo potere d’ influenza e dominio, diventando nel 1888 un protettorato britannico. Durante la seconda guerra mondiale fu occupato anche dai giapponesi.

Nel 1959 fu adottata una nuova costituzione che dichiarò il Brunei uno stato autonomo, sebbene gli affari esteri, la sicurezza e le questioni di difesa rimasero sotto il controllo della Gran Bretagna. Nonostante una piccola ribellione che fu soppressa nel 1962, la posizione del Brunei come protettorato britannico fu in gran parte pacifica.

Il 1° Gennaio del 1984, il Brunei ottenne l’indipendenza dal Regno Unito. Nonostante ciò, il controllo britannico termina formalmente il 23 Febbraio 1984. Pertanto quest’ ultima data commemora la festa nazionale del Brunei.

La parata

Una grande parata si tiene all’interno dello stadio nazionale. È tradizione per le persone visitare le loro moschee e offrire preghiere per celebrare l’indipendenza del paese.

Segui Nico:

Ultimi post da