Lahad Datu è una piccola città, nonché distretto amministrativo all’interno del territorio di Tawau, nel Sud del Sabah malese. Si ritiene che la zona sia stata abitata sin dal XV secolo, con ritrovamenti di ceramiche e oggetti di epoca Ming, segno forse dei baratti cinesi giunti fino a quest’area remota del Mar Cinese meridionale. Il territorio è contraddistinto oggi da piantagioni di palma da olio ed ha una popolazione di poco superiore ai 150.000 abitanti. Lahad Datu è un importante centro di passaggio per quanti si recano nella Danum Valley o nella Riserva di Tabin, nonché alle Grotte di Madai più a sud.

× Non sono stati trovati luoghi per questa località.Ecco alcuni posti che si trovano in Malesia:

Articoli

Hotel storici della Malesia
Soggiornare in alberghi storici con cento anni di attività e ritrovare un'atmosfera perduta
with No Comments

Nel compiere un viaggio sono possibili numerosi temi e itinerari, molto spesso però associamo determinati luoghi a cliché e luoghi comuni, il che porta ad escludere possibilità di visitare dei luoghi da prospettive piuttosto particolari. Alcune di queste possibilità sono … Read More

Couchsurfing in Malesia e in Asia
Amicizie e ospitalità nella Terra di Sandokan
with No Comments

Uno dei modi per viaggiare in Malesia, Thailandia o Singapore, e in generale in Asia, spendendo poco e soprattutto arricchendosi di esperienze uniche vissute stringendo amicizie con persone del luogo visitato è quello di fare Couchsurfing. Rappresenta il modo ideale per … Read More

L’ultimo comunista
È morto Chin Peng: ultimo leader rivoluzionario del Sud Est Asiatico
with No Comments

La terza settimana di Settembre 2013 si è aperta con una singolare sovrapposizione di date storiche per le ex colonie britanniche di Malesia, Borneo e Singapore. Lunedì 16 settembre si è celebrato in Malesia il cinquantenario della Federazione della Malesia, … Read More

  • Sign up
Lost your password? Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.