Lahad Datu è una piccola città, nonché distretto amministrativo all’interno del territorio di Tawau, nel Sud del Sabah malese. Si ritiene che la zona sia stata abitata sin dal XV secolo, con ritrovamenti di ceramiche e oggetti di epoca Ming, segno forse dei baratti cinesi giunti fino a quest’area remota del Mar Cinese meridionale. Il territorio è contraddistinto oggi da piantagioni di palma da olio ed ha una popolazione di poco superiore ai 150.000 abitanti. Lahad Datu è un importante centro di passaggio per quanti si recano nella Danum Valley o nella Riserva di Tabin, nonché alle Grotte di Madai più a sud.

× Non sono stati trovati luoghi per questa località.Ecco alcuni posti che si trovano in Malesia:

Articoli

Sull’isola di Pangkor
Un'escursione sulla piccola isola del Perak
with No Comments

Tornato a Kuala Lumpur dopo l’avventura sarawakiana, la voglia di natura riprende a crescere, sempre più forte, fino a che il secondo fine settimana di settembre 2012 decido di andare a passarlo sull’isola di Pangkor, nello Stretto di Malacca, a … Read More

Il visto turistico per la Malesia
Ottenere ed eventualmente rinnovare un permesso trimestrale per scopi sociali, turistici e culturali
with 12 Comments

Attualmente non c’è bisogno di preparare un visto turistico prima di recarsi in Malesia. Sarà sufficiente un passaporto valido (è importante che non scada entro i successivi sei mesi rispetto alla data di arrivo). Sull’aeroplano o alla frontiera (qualora entraste … Read More

Il film 15 Malaysia
Cortometraggi sulla Malesia contemporanea
with No Comments

15 Malaysia è un film sperimentale realizzato a più mani, firmato da 15 giovani registi della Malesia. Il tema, la “Malesia” di oggi, con tutte le sue sfaccettature, secondo le prospettive diverse delle etnie che vi abitano. I film sono liberamente visibili … Read More