L’aeroporto di Singapore Changi (Codice IATA: SIN)  è uno dei principali scali del sud-est asiatico, essendo in grado di gestire oltre 60 milioni di passeggeri l’ anno.

Si trova a circa 18 chilometri in direzione est dal centro di Singapore. Dal 2013 vince ogni anno ininterrottamente il titolo di miglior aeroporto del mondo assegnato da Skytrax.

È gestito dalla società Changi Airport Group, ed è l’hub di Singapore Airlines e di una serie di compagnie low cost asiatiche.

L’aeroporto è attualmente in fase di estensione, in quanto si sta ancora lavorando per concludere Jewel Changi, un complesso multiuso che fungerà anche da collegamento tra i terminal dell’aeroporto. Inoltre nel 2020 sarà inaugurato il nuovo terminal 5, il più grande dell’intera struttura aeroportuale e da solo muoverà 50 milioni di passeggeri all’anno.

Gli unici collegamenti diretti tra l’aeroporto di Singapore e l’Italia sono operati da Singapore Airlines, con le rotte da e per Milano Malpensa e Roma Fiumicino.

Departure hall

Storia e caratteristiche

Changi Airport fu inaugurato il 29 Dicembre 1981 ed e costruito dove sorgeva la base militare Changi, durante la seconda guerra mondiale.

È uno degli aeroporti più moderni e confortevoli al mondo. Concepito per accogliere l’Airbus A380, propone ai viaggiatori una moltitudine di negozi, un centro fitness, un supermercato, una clinica, un business center e un hotel, il Crowne Plaza, che comunica con il terminal 3.

Inoltre all’ aeroporto troverete una cascata, la Rain Vortex, alta 40 metri. Si tratta della cascata indoor più grande al mondo e si trova a Jewel Changi in prossimità del terminal 4.

Rain Vortex

 

Come se non bastasse, i viaggiatori possono anche trovare una piscina, sale cinema gratuite per i passeggeri in transito, uno specchio d’acqua con numerosi pesci esotici, un giardino di farfalle e una piantagione decorativa di orchidee. Ci sono un centinaio di postazioni internet gratuite a disposizione dei passeggeri (per una durata limitata a quindici minuti).

Servizi

Attualmente l’aeroporto di Singapore Changi è dotato di 4 terminal, chiamati T1, T2, T3 e T4. I primi tre sono collegati tra loro attraverso un sistema di trasporto su rotaia, ma è possibile spostarsi tra di essi anche a piedi.

All’interno del terminal 4 si trovano tutti i servizi possibili: bancomat, banche, aree fumatori, uffici postali, uffici di cambio, negozi, duty free, bar e ristoranti, clinica e farmacia.

  • Ufficio per gli oggetti smarriti all’interno degli aeromobili

All’aeroporto di Singapore sono presenti gli uffici delle compagnie di handling Dnata Singapore e SATS, a cui rivolgersi nel caso di oggetti smarriti a bordo degli aeromobili.

  • Lounge

L’aeroporto ospita numerose sale lounge, quasi tutte dedicate ai passeggeri di business class di alcune compagnie aeree, ai titolari di carte fedeltà o di alcune carte di credito.

L’unica sala lounge aperta a tutti i passeggeri è la Blossom – SATS & Plaza Premium Lounge, situata al T4. È aperta 24 ore al giorno, e si trova in zona transiti, al piano 2M. L’accesso per 5 ore alla Blossom – SATS & Plaza Premium Lounge ha un costo di circa 50 dollari di Singapore (Circa 30 euro), e prevede l’utilizzo del servizio bar-ristorante e della connessione Wi-Fi. Sono poi a disposizione schermi con le informazioni sui voli, giornali e riviste internazionali e una televisione, ed è possibile fare la doccia al costo di circa 15 dollari di Singapore (circa 9 euro).

  • Deposito bagagli

Presso i terminal dell’aeroporto Changi ci sono ben 8 depositi bagagli, 2 per ciascun terminal.

Sono tutti aperti 24 ore su 24, e si trovano sia prima che dopo i controlli di sicurezza. Tutte le valigie o gli oggetti consegnati verranno ispezionati.

Le tariffe sono calcolate sulle 24 ore: depositare oggetti piccoli ha un costo di circa 5 dollari di Singapore (circa 2,50 euro), per un trolley sotto i 10 Kg il costo è di circa 10 dollari di Singapore (Circa 5 euro), mentre per una valigia grande il costo è di circa 15 dollari di Singapore (circa 7 euro).

  • WiFi

L’ aeroporto fornisce una connessione WiFi gratuita per 3 ore a tutti i passeggeri e per 24 ore ai passeggeri possessori di una Sim card locale.

  • Giardino dei cactus

Nella zona dopo i controlli di sicurezza, si trova uno splendido giardino dei cactus, con oltre 100 specie di piante grasse provenienti dai deserti e dalle zone secche di Asia, Africa e America. Si trova sul tetto, al terzo piano del terminal T1, ed è l’ideale per rilassarsi prima di un lungo viaggio. All’interno del giardino si trova anche un bar.

Giardini dei cactus
  • Piscina

Sul tetto dell’ aerotel airport transit hotel, al terminal T1, si trova una piscina con vasca idromassaggio, l’ideale per attendere un volo.

L’ingresso ha un costo di circa 18 dollari di Singapore (circa 10 euro). Per raggiungerla occorre recarsi nell’area partenze dopo i controlli di sicurezza, al terzo piano, vicino ai gate della zona D.

  • Cinema

Un’altro servizio unico dell’aeroporto è il cinema. Ce ne sono ben due, uno al terminal T2 e l’altro al T3, e sono aperti 24 ore su 24. L’ingresso è gratuito, e vengono proiettati di volta in volta film sempre diversi, di ogni genere.

Alloggi

All’interno del terminal T3 si trova l’hotel The Haven by JetQuay, mentre al terminal T1 è presente l’Aerotel Transit Hotel. Inoltre, il Crowne Plaza Changi Airport fornisce accesso diretto al terminal T3.

Fuori dall’area aeroportuale si trovano poi altre strutture, come il Capri by Fraser Changi City, il Park Avenue Changi e l’originale Glamping Kaki , un campeggio sul mare dotato di tutti i comfort.

Singapore airlines

Collegamenti

L’aeroporto Changi di Singapore è perfettamente collegato con il centro, grazie ai numerosi mezzi pubblici presenti: autobus, metropolitana e taxi.

  • Metropolitana

L’aeroporto di Singapore è dotato di una stazione della metropolitana, dove fa capolinea la linea East-West (verde).

I treni partono con frequenze variabili da 7 a 13 minuti, e la durata del viaggio per il centro città è di circa mezz’ora: ciò rende la metropolitana il mezzo più rapido per raggiungere Singapore dall’aeroporto.

Mappa metropolitana di Singapore
  • Autobus

L’aeroporto di Singapore è collegato con la città anche tramite le linee di autobus 34, 36, 27, 24, 53 e 110. Le fermate di tutti gli autobus si trovano fuori dai terminal T1, T2 e T3.

I biglietti si acquistano direttamente a bordo, ma non vi sarà dato il resto: assicuratevi dunque di avere a disposizione la tariffa esatta. In alternativa potrete pagare il viaggio con la EZ-Link Card, se l’avete acquistata in aeroporto.

  • Taxi

Fuori da ciascun terminal dell’aeroporto di Singapore sono presenti i taxi pronti ad attendervi, disponibili 24 ore su 24.

La durata del viaggio è di circa 30 minuti e il costo di una corsa è regolato dal tassametro. Non dovreste spendere più di circa 40 dollari di Singapore (circa 25 euro), ma a questa tariffa di base va aggiunto un supplemento per la partenza dall’aeroporto (3 o 5 dollari di Singapore in base allora e al giorno).

Discussione