ForestaParco naturale
with No Comments
Bali | Indonesia

Il parco nazionale West Bali

Il parco nazionale più grande di Bali

Il parco nazionale West Bali (Taman Nasional Bali Barat in Bahasa Indonesia) si trova nel punto più a nord di Bali.

L’area del parco nazionale copre circa 190 chilometri quadrati, con ulteriori 580 chilometri quadrati di riserva protetta negli altopiani ad est. Il totale, rappresenta circa il 10% della superficie terrestre di Bali.

Storia

La foresta fu ufficialmente riconosciuta come area protetta nel 1917. Solamente nel 1941 è stato completamente istituito come parco nazionale.

Caratteristiche

L’habitat è molto vario con foresta pluviale, savana secca, macchia di acacia, foresta di pianura, foresta di mangrovia e foreste montane.

A nord del parco c’è una penisola sporgente chiamata Prapat Agung. Intorno a questa penisola ci sono lunghi tratti di spiaggia protetta, barriera corallina al largo, così come una piccola isola chiamata Menjangan. Quest’ultima è una destinazione subacquea molto popolare.

All’interna dell’area ci sono diversi vulcani non attivi, il monte Patas (1.412 metri) e il monte Merbuk (1.388 metri) che rappresentano i punti più alti del parco nazionale. Queste cime sono visivamente dominanti all’interno di ogni area del parco.

Nel parco sono stati censiti circa 160 specie di uccelli, tra cui il Bali Starling, l’unica specie endemica di Bali. Tra i mammiferi rinvenuti all’interno del parco vi è il Banteng, un bovino selvatico da cui discendono le comuni mucche di Bali. I corrispettivi cervi Javan Rusa e il Muntiacus sono piuttosto diffusi e l’isola di Menjangan prende il nome proprio da questi (Menjangan significa cervo in Bahasa Indonesia). Anche i cinghiali e i gatti leopardo sono abbastanza comuni ma rari nell’essere avvistati.

Nel 1937 fu uccisa una tigre di Bali (una sottospecie completa di tigre), nonostante le voci contrarie si tratta del’ultimo avvistamento confermato di un animale considerato da quel momento estinto.

Attrazioni

Solo una piccola percentuale dell’area del parco è aperta ai visitatori. Il parco può essere visitato tramite il sentiero all’interno della foresta oppure escursioni in barca.

Il trekking lungo i sentieri è permesso solo se accompagnati da una guida ufficiale del parco nazionale. Gite in barca a Menjangan e intorno alla baia di Gilimanuk possono essere organizzate in anticipo o in charter il giorno dell’arrivo.

Collegamenti

La maggior parte dei visitatori arriva al parco lungo la strada della costa nord da Lovina (circa 90 minuti) o Pemuteran (circa 15 minuti). Altri provengono da sud via Gilimanuk (circa 15 minuti).

Tutti i visitatori devono registrarsi presso i due uffici del parco, ottenere il permesso e una guida d’accompagnamento. Il primo ufficio del parco si trova nel villaggio di Cekik e il secondo a Labuan Lalang, sulla costa nord, da dove partono le barche per l’isola di Menjangan.

Follow Nico:

Latest posts from